Grosseto Walking Tours - Tutto il centro storico all’aria aperta

Grosseto Walking Tours - Tutto il centro storico all’aria aperta

  • Home
  • Grosseto. La capitale della Maremma

Grosseto Walking Tours - Tutto il centro storico all’aria aperta

Grazie al clima sempre mite è possibile vistare Grosseto in ogni stagione dell’anno.

Durata:
3 ore circa
N° minimo di partecipanti:
4 persone
Difficoltà:
percorso semplice

Grazie al clima sempre mite è possibile vistare Grosseto in ogni stagione dell’anno.

Grazie al clima sempre mite è possibile vistare Grosseto in ogni stagione dell’anno.

Nasce nel 1138 la Città di Grosseto che si sviluppa nel medioevo, figlia dell’antica città etrusco-romana di Roselle. Per secoli la città e dintorni sono stati una terra di conquista e di dominio sotto la Repubblica di Siena prima e della dinastia dei Medici in seguito.

La visita della città di Grosseto è sicuramente piena di fascino e curiosità. Il centro storico con i palazzi liberty e gli edifici razionalisti, la cattedrale , il Palazzo della Provincia e le incredibili mura fortificate pentagonali con bastioni difensivi. La visita della città di Grosseto è sicuramente piena di fascino e curiosità.

ITINERARIO 1 - Tutto il centro storico all’aria aperta

Inizieremo il nostro walking tour dal cuore della citta, quella che i grossetani chiamano Piazza delle Catene. Parleremo del Duomo e scopriremo insieme i caratteristici rifacimenti esterni, la Piazza Dante Alighieri ha nel suo centro una imponente statua che raffigura l’amatissimo Leopoldo II di Lorena.

Vi racconterò la storia di questo incredibile uomo che amava così tanto questa terra da compiere un’impresa epica, deviare il corso del fiume Ombrone. Vedremo il Palazzo della Provincia e ci incammineremo verso Piazza del Sale e Porta Vecchia, risaliremo verso la via S Martino fino a vedere una delle strade più antiche di Grosseto che conserva ancora edifici con il classico arco a sesto acuto.

Passeggiando arriveremo alla Chiesa di S. Francesco ed entreremo nel suo caratteristico chiostro. Vedremo a pochi passi Il palazzo che ospita il Museo Archeologico della Maremma, ci incammineremo ancora verso il Corso Giosuè Carducci, dove ci aspetta il busto di Ettore Socci, vi racconterò la storia dell’"estatatura" e stenterete a crederci.

A pochi passi ammireremo il palazzo stile liberty e quello con le caratteristiche formelle in ceramica che ad oggi è occupato dagli uffici del Genio Civile. Infine ci incammineremo verso quella che era la Porta S. Giovanni, a poche decine di metri potremo ammirare l’incredibile eclettica Piazza Rosselli. Tanti stili dal razionalista a quelli liberty.

ITINERARIO 2 - Il Duomo, la Chiesa di S.Francesco e le mura medicee

Grosseto merita una visita perché conserva caratteristiche uniche. Una ulteriore proposta prevede sempre la partenza da Piazza Dante Alighieri e dopo aver incontrato il Duomo, vi entreremo al suo interno.

La cattedrale è dedicata al Patrono di Grosseto San Lorenzo e nonostante i numerosi rifacimenti a partire dal 1190 sulle rovine della preesistente Chiesa di Santa Maria, la Cattedrale è affascinante e racchiude in sé alcune caratteristiche molti interessanti.

Al suo interno infatti vedremo tra l’altro, la caratteristica fonte battesimale (datata 1470), l’acquasantiera del 1506 di Antonio Ghini, il dipinto della Madonna delle Grazie frammento di una tavola d’altare attribuita a Matteo Di Giovanni, e un crocifisso ligneo quattrocentesco. Non rimarrete affatto delusi. Proseguiremo la nostra passeggiata fino alla Chiesa di S. Francesco d’Assisi consacrata nel 1289 dove spicca il celebre Crocifisso su tavola attribuito a Duccio di Boninsegna. Questa opera, dai lineamenti particolari si colloca tra le più importanti in Italia. All’ interno di questa chiesa vi è anche una piccola cappella dedicata a Sant’Antonio affrescata dai Nasini.

Passando dalla sacrestia entreremo nel suggestivo chiostro e ci incammineremo verso le mura medicee. La caratterista cinta muraria esagonale di Grosseto interamente, conservata, si articola per 3 km circa, ed è costituita da bastioni, da un cassero e da due porte di accesso che si presentano come uno dei rari esempi di architettura militare. Una città tanto dominata quanto forte che ha saputo rialzarsi sempre anche dopo aver subito numerosi attacchi.

Ah dimenticavo… per uno spuntino ci fermeremo nei tanti ristorantini del centro storico, tipica cucina toscana e buon vino!

Itinerario adatto a: individuali, famiglie, disabili, scolaresche La visita è possibile anche in caso di pioggia Bambini e ragazzi fino a 14 anni GRATUITO
Costo del tour, a partire da
€ 10,00 a persona
il prezzo si riduce in base al numero di partecipanti
Richiesta Informazioni
Vuoi sapere di più riguardo agli itinerari?
Vuoi un preventivo fatto su misura?
Inserisci il nome completo
Inserisci un indirizzo mail valido
Valore non valido
Inserisci il tuo indirizzo o la tua città di provenienza
Inserisci una data
Valore non valido

StefaniaTourGuide

Via Capodistria, 42 - 58100 Grosseto (GR) ITALY
Tecnico Qualificato Guida Turistica
Leg. S.C.I.A del 12.06.2017

Contatti

Lun-Ven 09:00 - 20:00
Sab 09:00 - 15:00
Mobile (+39)347 8626730
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguimi

Instagram
Googleplus